Rialzarsi ...

Rialzarsi non è mai facile. Devi dare il meglio di te, nessun margine di errore. Tutto è fragile, sembra di veder cadere una foglia ingiallita da un albero secolare. 

Una foglia cullata dal vento che cade sempre più giù, fino a plana-re dolcemente sul terreno. Si adagia. Il viaggio è finito. La visione e la prospettiva cambiano. Anche il cielo sembra di un azzurro meno intenso. 

La terra diventa la tua casa, una terra mai toccata prima. Sei disorientato. Sei lì, sei indifeso. Esposto alle intemperie, distrattamente ti calpestano. Ti ignorano. Giaci fra tante altre foglie, in quello che è diventato il giardino della tua vita. 

Cambia solo la prospettiva, i colori sono sempre gli stessi, forse solo più intensi. Più belli. Il tuo albero continua a consumare le sue foglie. 

Tutto passa e si ripete. Non sei più in alto. Ricominciare dal basso non è mai facile. Per nessuno.

Luigi Palamara

Scrivici

Nome

Email *

Messaggio *