REGGIO CALABRIA - Consiglio Comunale: Ripepi (Fratelli d'Italia), bene ammonire i "lordazzi" ma senza danneggiare immagine città


29 DIC 2017 - Durante la seduta di consiglio tenutasi stamane a Palazzo San Giorgio, il consigliere Massimo Ripepi ha criticato l'azione del Sindaco metropolitano Giuseppe Falcomatà su due punti. Il primo riguarda l'occasione della ZES,  Zona Economica Speciale, sfruttata da Catanzaro e persa da Reggio C., secondo Ripepi, a motivo dell'incapacità dell'Amministrazione; come era stato precedentemente proposto dallo stesso consigliere comunale, la Zes avrebbe potuto costituire un notevole indotto economico per l'area metropolitana reggina, possibilità scippata da Lamezia che ha potuto far leva sulla presenza di un aeroporto strategico e internazionale; fanalino di coda Reggio che con il suo scalo solo "nazionale" desta sicuramente meno interesse per gli investimenti  . La seconda critica riguarda le modalità con cui il Sindaco Falcomatà ha ripreso i "lordazzi": azzeccata l'idea di installare delle telecamere per individuare e punire i trasgressori, meno lungimirante quella di far girare sui social il video, diventato ormai virale, in cui i "lordazzi" abbandonano senza vergogna i sacchi dei rifiuti fuori dai cassonetti, idea che secondo Ripepi può rivelarsi un boomerang per quanto riguarda l'immagine della città e una pubblicità negativa. L' intervista:

Scrivici

Nome

Email *

Messaggio *